Le migliori tipologie di pietra

Proprietà di pietra di Luserna, porfido e quarzarenite

Da sempre, Zini Dino ricerca i materiali migliori per le costruzioni di spazi interni ed esterni alla casa. Una selezione che coinvolge non solo le province limitrofe come Modena, Reggio Emilia e Parma, ma che si estende a tutta Italia e al resto del mondo. In particolare, tra le pietre maggiormente utilizzate per realizzare delle pavimentazioni esterne spiccano: la pietra di Luserna, il porfido e la quarzarenite.

La pietra di Luserna è rinomata per la sua versatilità. Caratterizzata da una struttura compatta e stratificata, è disponibile in varie tonalità che spaziano dal colore grigio, azzurro e giallo. Le sue proprietà antiscivolo e la sua resistenza agli agenti atmosferici e al gelo la rendono ideale per camminamenti e scale, rivestimenti murali, gradini e cordoli.

Il porfido è spesso apprezzato per la sua durezza. Disponibile in diverse colorazioni, dal rosso al grigio, questa pietra è particolarmente adatta per la posa di pavimentazioni e rivestimenti esterni. Non subisce alterazioni chimiche e mantiene inalterate le sue caratteristiche estetiche e meccaniche nel tempo, peculiarità che lo rendono perfetto per realizzare marciapiedi, strade e muretti.

La quarzarenite si distingue per la sua resistenza all’abrasione agli acidi e agli agenti chimici. Questa pietra, composta principalmente da quarzo, presenta una texture granulare che va dal bianco al grigio chiaro in una gamma di colori variabile. La quarzarenite è adatta anche a rivestimenti di facciate e ad aree soggette a elevate sollecitazioni meccaniche e che necessitano di una manutenzione minima.

Se desideri ricevere una consulenza sulle pietre e i materiali da costruzione, fissa subito un appuntamento con un tecnico specializzato oppure compila il form di contatto dedicato.

Caratteristiche della pietra arenaria e della pietra calcarea

Sono molte le tipologie di pietre naturali presenti nel magazzino di Zini Dino, tutte con caratteristiche uniche e pensate per utilizzi differenti. In particolare, tra i vari tipi più presenti nel territorio tra Reggio Emilia, Modena e Parma spiccano l’arenaria e la calcarea.

La pietra arenaria è una roccia sedimentaria composta principalmente da frammenti di quarzo e feldspato. Caratterizzata da una texture granulare, si distingue per la sua resistenza e durabilità. È disponibile in una vasta gamma di colori che variano dal giallo, al rosso e al grigio.

Grazie alla sua capacità di essere tagliata e modellata con precisione, è ideale per una varietà di applicazioni architettoniche, come rivestimenti di facciate, pavimentazioni, scale e decorazioni. La pietra arenaria resiste bene agli agenti atmosferici, infatti, la sua superficie antiscivolo la rende adatta anche per ambienti esterni, come giardini e terrazze.

La pietra calcarea è una roccia sedimentaria composta principalmente da calcite ed è nota per la sua texture fine e uniforme. È disponibile in tonalità che vanno dal bianco al crema e al grigio. Viene spesso utilizzata per rivestimenti interni ed esterni, pavimentazioni, scale ed elementi decorativi. Tra le sue principali caratteristiche vi sono la facilità di lavorazione e la capacità di mantenere una temperatura costante, peculiarità che la rende ideale per essere installata anche in ambienti molto caldi.

Richiedi maggiori informazioni

Se desideri ricevere degli approfondimenti sui nostri prodotti e servizi, compila il form dedicato!

Privacy

Telefono

Zini Dino s.r.l.

Via Gatta, 48 Castelnovo ne’ Monti
(Reggio Emilia)